Elisarion > opera pittorica > Il dipinto circolare > 19
Il dipinto circolare «il chiaro mondo dei beati» di Elisarion: Sopra le ninfee
123456789101112131415161718scena 192021222324252627282930313233

Sopra le ninfee

«Sopra queste ninfee,

Sopra verdi foglie

Con il passo, senza peso,

Volteggiando rendono ancor più radioso

Questo leggero momento della vita!

Neh! Mi lascio scherzosamente acciuffare,

Ne sento di cuore il bisogno –

Sì, con te in libero legame.»

«Fatti passar per preso,

Nel regno dei fermagli amorosi,

Guarda! fiorisce la ricchezza della bellezza,

Mai rovinata, in tutta la sua benedetta pienezza –

Nella mente benedetta,

Come in tutte le colorate conchiglie

Mio cuore, felice di poterti raggiungere,

Ti sia concesso – ed acciuffarti,

Sopra rose senza spine.

Come le farfalle i fiori accarezzano!»

Scena 19

Una figura ne aiuta un'altra a compiere la levitazione.