Elisarion > opera pittorica > Il dipinto circolare > 1
Il dipinto circolare «il chiaro mondo dei beati» di Elisarion: Sul monte
scena 123456789101112131415161718192021222324252627282930313233

Sul monte

«Se ti innalzi sulle alte vette,

Mai da folgori minacciato,

Da ogni pericol libero

Da tormente di neve, orridi, morte! …

M'inerpico non come naneròttoli,

In alto alle rocce, oppressi da pesi

Stanchi sul pendio, a riposare,

Incomodo non sono, per me stesso o altri.

Sui ghiacciai, in ripidi pendii,

Ovunque vado

Dal dardo di sol immune

Poso il mio sguardo nella gloriosa distanza

Di caotici astri non più schiavo

Alle leggi della natura sottomesso,

I cui desii da pavento perseguitati sono:

Divenir inconsapevole peccatore,

Già nel cieco trasgredir

Oscure onnipotenza di una terra senza amore.


Su alti monti incedo,

Torrentose forre supero,

Libero da terrene servitù, –

Signore son nel dell'aere regno!»

Scena 1

Un'unica figura su un pendio innevato che s'incammina verso valle.